il nostro metodo di coltivazione bio

Agricoltura Biologica certificata Icea

 

Ai piedi delle colline San Lazzarese del Parco dei Gessi, coltiviamo frutta e verdura dal 1986 con metodo biologico. L’orto è in qualche modo il cuore del settore riabilitativo, l’innesto ai percorsi formativi e riabilitativi per persone in condizione di svantaggi medio grave. Con i tempi della natura, delle stagionalità, le persone hanno la possibilità di mettere in gioco le loro competenze personali e professionali al fine di scoprire, insieme al gruppo dei colleghi, risultati diretti delle loro azioni.

2 ettari di terreno agricolo

    • Frutta e verdura di stagione (ortaggi da foglia, essenze aromatiche, fragole, aglio, cipolle, patate, zucchine, pomodori, peperoni, melanzane, cardi e cavoli in varietà)
    • Eccelenze produttive: fragole, meloni, zucche e pomodori antichi
    • Particolare sensibilizzazione alla bio diversità
    • Ricerca di varietà antiche
    • 60 alberi di frutta autoctona (peri, meli, peschi, prugne,…)

Serra riscaldata per la produzione di piantine ortofrutticole e ornamentali (pelargoni a foglie profumate)

    • Impianto di irrigazione
    • Trattore 50 cv
    • Erpice, fresa, vangatrice
    • Motocoltivatore
    • Vanghe e zapp

Mantenimento della fertilizzazione tramite

    • consociazione e rotazione
    • lavorazioni superficiali
    • concimazione verde (sovesci) 
    • concimazione organo minerali

Applicazione del disciplinare dell’agricoltura biologica al fine della difesa delle colture.

Strumento pedagogico

2017  coopagriverde     Sito realizzato da Virtual Coop